La Soprintendenza

 
 
Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Torino
Soprintendente: Arch. Luisa Papotti -

 mail: sabap-to@beniculturali.it  certificata: pecmbac-sabap-to@mailcert.beniculturali.it

 Piazza San Giovanni, 2 - 10122 TORINO
Tel. 011/5220403 - Fax. 011/4361484 

 Notizie storiche

Palazzo Chiablese, edificio barocco di impianto seicentesco, si affaccia su Piazza San Giovanni, di fianco al Duomo di Torino.

Collegato a Palazzo Reale e poco distante da Palazzo Madama, Palazzo Chiablese è una struttura architettonica di rara bellezza, sorto su precedenti costruzioni medievali, che conserva al suo interno raffinate decorazioni rococò e arredi provenienti da varie residenze reali.

 Tra il 1753 e il 1767, a opera di Benedetto Alfieri, avvennero i primi restauri dell'edificio, commissionati da Carlo Emanuele III, membro della Famiglia Reale Savoia, che a quel tempo soggiornava a Palazzo Chiablese.

La creazione di un terzo appartamento di forme neoclassiche si deve, invece, al progetto di Giuseppe Battista Piacenza.

I recenti restauri hanno riportato all'antico splendore Palazzo Chiablese, visitabile anche dal pubblico dal 2007. In particolare, meritano le Sale del Piano Nobile, lo Scalone d'Onore e l'Atrio Porticato.

Divenuto nei primi anni Cinquanta sede del Museo Nazionale del Cinema – ora trasferito alla Mole Antonelliana – Palazzo Chiablese attualmente, ospita altri tre uffici: il Segretariato Regionale per il Piemonte, la Soprintendenza

Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo e la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli.